Accessori di linea
Flange
Materie plastiche
Raccordi
Strumentazione
Tubi in acciaio
Tubi flessibili e compensatori di dilatazione
Valvole

Elettrovalvole

Le elettrovalvole sono apparecchiature di controllo di fluidi in pressione. La loro azione consiste nell'apertura o chiusura dell'organo di intercettazione che è comandato, direttamente o indirettamente, dal campo magnetico prodotto dal passaggio della corrente una bobina elettrica (solenoide).
Questa gamma di elettrovalvole trova applicazione in molti settori industriali essendo compatibile con una vasta tipologia di fluidi. Vi è inoltre la possibilità di realizzare versioni con caratteristiche e materiali diversi rispetto a quelle standard allo scopo di risolvere problemi specifici.
Versioni costruttive:
- azione diretta 2 e 3 vie: funzionano anche senza pressione differenziale
- azione servo azionata 2 vie: in questi modelli il fluido aiuta l’apertura o la chiusura dell’otturatore principale. (pressione differenziale minima >0)
-  azione mista 2 vie (servoazionata a membrana trainata): ha il nucleo mobile vincolato alla membrana e possono funzionare anche a pressione differenziale zero.       
La gamma di elettrovalvole ha bocche di alimentazione da 1/8" a 2" versione normalmente chiusa o normalmente aperta, 2 o 3 vie, per soddisfare ogni esigenza di portata e su richiesta possono essere fornite in conformità alla normativa "ATEX". 

Le elettrovalvole sono adatte per il controllo di luidi liquidi e gassosi con viscosità max di 3°E o 37 cSt (mm2/sec) compatibili con i materiali impiegati e cioè: corpi in ottone oppure in acciaio inox AISI 303, parti interne in acciaio inox AISI 303, AISI 430. Organi di tenuta a seconda delle applicazioni in NBR (BUNA – N/NITRILE), EPDM (ETILENE PROPILENE), FPM (ELASTOMERO FLUORURATO/VITON), PTFE (POLITETRAFLUORO ETILENE CARICATO).

Missaglia (LC)
Uffici:
Via Garibaldi 45

Ingresso magazzino, carico/scarico:
Via Volta 1

Tel 039-92.412.50
Fax 039-92.412.79

P.IVA: 00229770136